Cervicalgia

Letteralmente il termine significa “dolore alla cervicale”. Si capisce bene, quindi, che “cervicalgia” non potrà mai essere una diagnosi! Troppe volte invece, il paziente è convinto di essere “ammalato di cervicale”; a volte lo si legge anche su qualche ricettario... 

COME SI MANIFESTA
Il dolore cervicale può essere causato da varie patologie:

  • Artrosi
  • Ernia del disco
  • Disturbi di postura
  • Colpo di frusta
  • Spasmi Muscolari
  • Ansia

Generalmente il dolore tende ad accentuarsi con alcuni movimenti, come per esempio compiere manovre di retromarcia o veloci rotazioni del capo. Spesso il dolore tende ad irradiarsi verso l’occipite e le spalle.

Grazie alla Manipolazione Fasciale e a tecniche di Rieducazione Posturale Globale si riesce a ristabilire la giusta armonia al tratto cervicale, permettendone la guarigione e la scomparsa dei classici sintomi “Vertigini, sbandamenti, mal di testa di origine tensiva e dolori muscolari”. Nella maggior parte dei casi con 4/5 sedute si riesce a completare un percorso terapeutico e risolvere le varie sintomatologie.

IMG_9489

IMG_9492

ginf martini

GENITORI IMPERFETTI..DI FIGLI FELICI!

Sabato 4 Febbraio 2017 alle ore 16.30 si terrà  un incontro gratuito. Sulla genitorialità in cui si affronteranno non …

evento kinesi fb

Lo studio Kinesì compie 5 Anni!

Sabato 5 Novembre  venite a festeggiare il compleanno dello studio Kinesi. Abbiamo organizzato un evento speciale per …

termoterapia 1

Applicazioni calde contro i tuoi dolori

Le applicazioni calde sono un rimedio naturale con i dolori grazie all’effetto rilassante sui muscoli e alla stimolazione …